Attivare luci votive presso il cimitero

Attivare luci votive presso il cimitero

L’illuminazione votiva è un servizio erogato dal Comune che mette a disposizione, a chi ne fa domanda, un punto luce sulle lapidi dei propri defunti. È possibile chiedere l'attivazione del servizio per i cimiteri suburbani:

  • Santo Stefano Briga
  • Mili San Marco
  • Pezzolo.

Le lampade e le luci votive possono essere attivate su ogni lapide del cimitero (celle, ossario, campo comune, urne cinerarie, colombari e tombe di famiglia) e hanno la stessa durata della concessione della sepoltura. 

Il servizio di illuminazione votiva richiede il pagamento di un canone annuo. Il canone di ogni lampada votiva comprende la sorveglianza, la manutenzione degli impianti e il consumo di energia elettrica.

La fattura annuale sarà inviata dal Comune all'indirizzo del richiedente con una comunicazione indicante termini e modalità di pagamento.

In Comune di Messina…

Il primo bollettino sarà maggiorato del 30% rispetto al bollettino di normale pagamento annuale in quanto comprende l'allaccio della luce votiva. Il costo del servizio annuale sarà equiparato alle attuali tariffe applicate in tutti i cimiteri cittadini.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 27/07/2020 14:57.55